Redazione Pedagogica dice BASTA! alla violenza contro le donne.

02.06.2016 19:45

Dècolletè rosse: simbolo di femminilità, grazia, eleganza e seduzione, sono anche il simbolo di sensibilizzazione, solidarietà e ricordo contro la violenza sulle donne… Dalla scrivania non solo virtuale del mio blog, pagina e gruppi educativi parte il mio piccolo segno di vicinanza e sostegno affettivo alle donne vittime di stalking e ogni forma di violenza che, la maggior parte delle volte sfocia nel femminicidio perpetrato non solo tra le pareti familiari ma anche al di fuori da persone altamente negative, per le quali la parola affetto è solo una “fredda” espressione di facciata. Rapporti malati diventano possessivi e manipolatori tanto da “assorbire” l’energia positiva di uno dei due nella coppia, per poi rigettarla senza alcun rispetto… Separazioni non accettate in casi clamorosi portano all’estremo gesto tragico dal coniuge/fidanzato/ex fidanzato alla donna accanto e la presenza di eventuali figli non è un’attenuante. E’ sconcertante che, la violenza arrivi dal focolare domestico e il calore interiore è una parola persa nel vuoto. In casi ancora più estremi, le violenze psico-fisiche subìte nell’infanzia per quanto poi si cresca e si recuperi gradualmente costruendosi una famiglia lasciano “tracce” interiori che nessuna terapia/intervento può eliminare.

 

* Da donna per tutte le donne ho voluto “lanciare” il mio messaggio solidale di riflessione contro la violenza fisica e psicologica di genere espressa con disprezzo di sentimenti e mancanza di rispetto.

 

Dott. ssa Silvia Ferrari

Pedagogista

 

Privacy Policy